Note su 3×10 “Tricia tanaka è morta”

Dharma_vanAltra puntata poco vista dagli americani (quella meno vista in assoluto delle tre stagioni), che i promo e i Lost Moments hanno un po’ rovinato, come già avvenuto per la scorse puntate, mostrando alcuni momenti salienti.

Buon lavoro, comunque, degli autori, che sono riusciti ad unire un tono divertito e più “leggero”, ad un avanzamento della storia e dei personaggi, con l’approfondimento del passato di Hurley, del suo rapporto con il padre, e del motivo del suo viaggio in Australia, rendendo la puntata divertente (tra il meteorite sul Mr.Clucks, lo schiaffo a Charlie e le lezioni di inglese di Sawyer) e allo stesso tempo importante, con il ritrovamento della speranza, dopo aver “rotto la maledizione”.

Come infatti il padre di Hurley continuava a ripetere, ognuno di noi “makes his own luck”, e quindi c’è sempre speranza. Speranza di uscire dalla maledizione dei numeri, dalle predizioni di Desmond, e speranza che per Kate ha l’aspetto della Rousseau, alla quale chiede aiuto per esplorare l’isola in cerca di Jack.

Tra gli easter eggs e gli ammiccamenti agli spettatori, una mappa stradale della Dharma, e work man Roger, che forse è più importante di quello che sembra

Via | LostMania

Una risposta a Note su 3×10 “Tricia tanaka è morta”

  1. Richard scrive:

    assolutamente da dimenticare il meteorite
    bello tutto il resto!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: