Note su 1×24 “Esodo (Parte 2)”

Lost botolaBellissimo episodio finale della prima stagione di Lost, che vede i sopravvissuti ancora alle prese con la dinamite alla Roccia Nera, con la botola e con l'avventura sulla zattera.

Il trasporto della dinamite (il cui recupero costerà al vita ad Artz) si rivela più difficile del previsto, con l'attacco a Locke da parte del fumo nero: il mostro sembra diverso dall'altra volta in cui Locke ci si trovò faccia a faccia, questa volta Locke sembra davvero spaventato, ma l'utilizzo di un candelotto di dinamite lo salva.

Durante il viaggio verso la botola, poi, Locke spiega a Jack le sue idee: l’isola li ha portati lì per una ragione, per seguire un determinato percorso, che termina proprio al portellone. Gli eventi li hanno portati lì per aprirlo. Tra Jack e Locke si stabilisce quindi un contrasto nettissimo tra la fede nell'isola del primo e la fiducia nella scienza del secondo.

Intanto, alla spiaggia, la francese Rousseau rapisce il figlio di Claire ma Sayid e Charlie riescono a ritrovarla: voleva fare uno scambio con gli Altri per riavere sua figlia.

Nel frattempo, sulla zattera, tutto sembra mettersi a posto quando appare un segnale sul radar e una barca a motore si avvicina. Ma il tutto diventa drammatico: le prime parole del barbuto uomo sulla barca sono che gli sia consegnato Walt, al che Sawyer si prepara a sparare, ma viene colpito prima e finisce in acqua. Rapito Walt, la zattera viene fatta esplodere e Michael si ritrova in acqua ad urlare contro la barca che se ne va con suo figlio.

I flashback di questa puntata seguivano i passeggeri del volo 815, e con una carrellata finale sull'aereo, vediamo tutti i protagonisti. Sconosciuti, ignari del loro destino: una catastrofe che porterà irrimediabilmente i loro cammini ad incrociarsi.

Di nuovo sull’isola, il portellone è finalmente divelto dall'esplosione della dinamite: Jack e Locke lo spostano, e con le torce cercano di illuminarne l’interno. Guardando verso il basso, vedono l'inaspettato. Un profondo tunnel, con una scaletta che scende.

Una risposta a Note su 1×24 “Esodo (Parte 2)”

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: